Catalogo generale

Alimentatore Transition Feeder automatico ad acqua fredda

Alimentatore automatico Transition Feeder studiato per ridurre lo stress da svezzamento.

Utilizzabile dallo svezzamento fino a 2-3 settimane dopo.

Mangiatoia ideale per il recupero dei suinetti sottopeso, nella prima fase di svezzamento. 

L'alimentazione avviene spesso e in piccole quantità.

Non necessita di essere fissato al pavimento del box, rendendo così facile lo spostamento da un box all'altro.

Il mangime adatto per questo alimentatore è la farina o pastoni.

Manuale d'uso in dotazione.

Caratteristiche:

- possibilità di variare la consistenza del mangime liquido variando il quantitativo d'acqua grazie alla manopola

- presenza di sensori che distribuiscono e miscelano il mangime a seconda delle esigenze del maialino

- regolare la "ghiera del tempo" in base alle esigenze di distribuzione del mangime

Modello: alimentatore Transition Feeder da collegare alla presa dell'acqua fredda/temperatura ambiente.

Disponibile il modello per la corrente d'acqua calda.

Numero animali: 40-45

Potenza: collegato alla rete elettrica da 230V

Pressione acqua: acqua erogata con una potenza tra 1 bar/15 psi e 6 bar/psi

Spina: universale

Richiedi informazioni

Versioni disponibili

Codice
Descrizione
3960003
Alimentatore ad acqua fredda

Documenti tecnici